La tabella della decurtazione dei punti dalla patente di guida.

 

Art. 126 bis del codice della strada

Art. 141 – Velocità

Comma 8

5

Comma 9, terzo periodo

10

Art. 142 – Limiti di velocità

Comma 8

3

Comma 9

6

Comma 9-bis

10

Art. 143 – Posizione dei veicoli sulla carreggiata

Comma 11

4

Comma 12

10

Comma 13, con riferimento al comma 5

4

Art. 145 – Precedenza

Comma 5

6

Comma 10, con riferimento ai commi 2, 3, 4, 6, 7, 8, e 9

5

Art. 146 – Violazione della segnaletica stradale

Comma 2, ad eccezione dei segnali stradali di divieto di sosta e di fermata

2

Comma 3

6

Art. 147 – Comportamento ai passaggi a livello

Comma 5

6

Art. 148 – Sorpasso

Comma 15, con riferimento al comma 2

3

Comma 15, con riferimento al comma 3

5

Comma 15, con riferimento al comma 8

2

Comma 16, terzo periodo

10

Art. 149 – Distanza di sicurezza tra veicoli

Comma 4

3

Comma 5, secondo periodo

5

Comma 6

8

Art. 150 – Incrocio tra veicoli nei passaggi ingombrati o su strade di montagna

Comma 5, con riferimento all’Art. 149, comma 5

5

Comma 5, con riferimento all’Art. 149, comma 6

8

Art. 152 – Segnalazione visiva e illuminazione dei veicoli

Comma 3

1

Art. 153 – Uso dei dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione dei veicoli a motore

Comma 10

3

Comma 11

1

Art. 154 – Cambiamento di direzione o di corsia o altre manovre

Comma 7

8

Comma 8

2

Art. 158 – Divieto di fermata e di sosta e di sosta dei veicoli

Comma 2, lettere d), g) e h)

2

Art. 161 – Ingombro della carreggiata

Commi 1 e 3

2

Comma 2

4

Art. 162 – Segnalazione di veicolo fermo

Comma 5

2

Art. 164 – Sistemazione del carico sui veicoli

comma 8

3

Art. 165 – Traino di veicoli in avaria

Comma 3

2

Art. 167 – Tarsporto di cose su veicoli a trazione animale

Commi 2, 5, e 6 con riferimento a:

 

a) eccedenza non superiore a 1 t

1

b) eccedenza non superiore a 2 t

2

c) eccedenza non superiore a 3 t

3

d) eccedenza non superiore a 5 t

4

Commi 3, 5, e 6 con riferimento a:

 

a) eccedenza non superiore al 10 per cento

1

b) eccedenza non superiore al 20 per cento

2

c) eccedenza non superiore al 30 per cento

3

d) eccedenza non superiore al 40 per cento

4

Comma 7

3

Art. 168 – Disciplina del trasporto su strada dei materiali pericolosi

Comma 7

4

Comma 8

10

Comma 9

10

Comma 9 bis

2

Art. 169 – Trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore

Comma 8

4

Comma 9

2

Comma 10

1

Art. 170 – Trasporto di persone e oggetti sui veicoli a motore a due ruote 

Comma 6

1

Art. 171 – Uso del casco protettivo per gli utenti di veicoli a due ruote

Comma 2

5

Art. 172 – uso delle cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta

Commi 10 e 11

5

Art. 173 – Uso di lenti o di determinati apparecchi durante la guida

Comma 3

5

Comma 3 bis

5

Art. 174 – Durata della guida degli autoveicoli adibiti al trasporto di persone o cose

Comma 5 per violazione dei tempi di guida

2

Comma 5 per violazione dei tempi di riposo

5

Comma 6

10

Comma 7 primo periodo

1

Comma 7 secondo periodo

3

Comma 7 terzo periodo per violazione dei tempi di guida

2

Comma 7 terzo periodo per violazione dei tempi di riposo

5

Comma 8

2

Art. 175 – Condizioni e limitazioni della circolazione sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali

Comma 13

4

Comma 14, con riferimento al comma 7, lettera a

2

Comma 16

2

Art. 176 – Comportamenti durante la circolazione sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali

Comma 19

10

Comma 20, con riferimento al comma 1, lettera b

10

Comma 20, con riferimento al comma 1, lettere c) e d)

10

Comma 21

2

Art. 177 – Circolazione degli autoveicoli e dei motoveicoli adibiti a servizi di polizia o antincendio, di protezione civile e delle autoambulanze

Comma 5

2

Art. 178 – Documenti di viaggio per trasporti professionali con veicoli non muniti di cronotachigrafo

Comma 5 per violazione dei tempi di guida

2

Comma 5 per violazione dei tempi di riposo

5

Comma 6

10

Comma 7 primo periodo

 1

Comma 7 secondo periodo

 3

Comma 7 terzo periodo per violazione dei tempi di guida

 2

Comma 7 terzo periodo per violazione dei tempi di riposo

 5

Comma 8

2

Art. 179 – Cronotachigrafo e limitatore di velocità

Commi 2 e 2 bis

10

Art. 186 – Guida sotto l’influenza dell’alcool

Commi 2 e 7

10

Art. 186 bis – Guida sotto l’influenza dell’alcool per i conducenti di età inferiore a ventuno anni, neopatentati e per chi esercita professionalmente l’attività di trasporto di persone o cose

Comma 2

5

Art. 187 – Guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti

Commi 1 e 8

10

Art. 188 – Circolazione e sosta dei veicoli al servizio di persone invalide

Comma 4

2

Art. 189 – Comportamento in caso d’incidente

Comma 5, primo periodo

4

Comma 5, secondo periodo

10

Comma 6

10

Comma 9

2

Art. 191 – Comportamento dei conducenti nei confronti dei pedoni

Comma 1

8

Comma 2

4

Comma 3

8

Comma 4

3

Art. 192 – obblighi verso i funzionari ufficiali e agenti

Comma 6

3

Comma 7

10

Per le patenti rilasciate successivamente al 1 ottobre 2003 a soggetti che non siano già titolari di altra patente di categoria B o superiore, i punti riportati nella presente tabella, per ogni singola violazione, sono raddoppiati qualora le violazioni siano commesse entro i primi tre anni dal rilascio. Per gli stessi tre anni, la mancanza di violazioni di una norma di comportamento da cui derivi la decurtazione del punteggio determina l’attribuzione, fermo restando quanto previsto dal comma 5, di un punto all’anno fino ad un massimo di tre punti.